99 Icone. Da segno a sogno

2 dicembre 2007 - 24 febbraio 2008, Bergamo
Inaugura il 1 dicembre 2007, alle ore 17, negli spazi dell’Accademia Carrara e della GAMeC di Bergamo, la mostra a sfondo benefico “99 ICONE. Da segno a sogno. Oggetti e progetti italiani, fuori dal tempo, per dare un futuro ai bambini di favela” in una selezione di Enrico Baleri e Luigi Baroli. Obiettivo primario della mostra √® la raccolta di fondi che andranno a finanziare il progetto di Cesvi - organizzazione umanitaria indipendente fondata nel 1985 a Bergamo e oggi attiva in oltre 30 Paesi nel mondo - a sostegno della Casa del Sorriso di Rio de Janeiro, dove CESVI segue bambini e ragazzi di favela con attivit√† di formazione, socializzazione, assistenza legale e recupero sociale attraverso le arti plastiche e figurative. Organizzata dal Centro Ricerche Enrico Baleri e curata da Enrico Baleri e Luigi Baroli, l’esposizione riunisce 99 piccoli grandi capolavori rappresentativi di uno stile che ha reso celebre e inconfondibile in tutto il mondo il design italiano. Sono alcuni degli oggetti cult del Made in Italy, testimoni d’eccezione della creativit√†, della ricerca e dell’innovazione del genio italico applicato, soprattutto, alla moda e al design. Una selezione di abiti, accessori, arredi, lampade, gioielli, elettrodomestici, apparecchi radio e televisori, moto e automobili, che nel loro insieme restituiscono l’immagine di un mito italiano che resiste ancora oggi. Info: uff_st: tel 035 239807 e-mail: cosmo@cosmo-comunicazione.it; www.cosmo-comunicazione.it - tel +39 035 270272 fax +39 035 236962 e-mail: info@gamec.it; www.gamec.it